Attenzione
Sta utilizzando un browser non attuale che probabilmente non puó essere supportato da questo sito . Si consiglia di utilizzare un browser moderno.

Abbronzarsi naturalmente

Inserito da 25.05.2013 12:59 ora

Anche se il tempo di fine maggio di quest´anno non promette nulla di buono, noi vogliamo essere comunque fiduciose e preparare al meglio la nostra pelle alla prossima abbronzatura.

Perché quest´anno non provare a fare un olio abbronzante in casa? Cosa c´é di meglio se non di un prodotto naturale da utilizzare sulla nostra pelle! Attenzione peró con l´utilizzo degli oli essenziali, non bisogna mai esagerare e prima di tutto bisogna testarli sulla propria pelle per capire se si é sensibili ad essi. 

Gli oli essenziali li potete comprare giá pronti in erboristeria (sempre controllando che sono del tutto naturali e non artificiali) oppure potete divertirvi a farli in casa vostra con un alambicco; alla fine sarete ancora piú soddisfatti del risultato! 

Ricetta per un olio abbronzante: (dal "Manuale di fiori ed erbe" di Lucilla Satanassi & Hubert Bösch)

59% di oli di cocco e jojoba (olio di jojoba é adatto a tutti i tipi di pelle, non unge e viene assorbito facilmente. Ha un elevato potere idratante ed emolliente);

40% oleoliti di mallo di noce, iperico e elicriso (per lenire scottature, bruciature);

1% di sandalo, lavanda vera e camomilla romana (idrata la pelle, dona un gradevole accento profumato). 

Fate attenzione a non usare olio essenziale di agrumi perché rilascia macchie sulla pelle. Mescolate la miscela dopo averla preparata, conservateli in frigorifero. Durata 2-3 mesi. Quando avranno un odore sgradevole non sarenno piú applicabili sulla pelle. 

Prodotti consigliati: