Attenzione
Sta utilizzando un browser non attuale che probabilmente non puó essere supportato da questo sito . Si consiglia di utilizzare un browser moderno.

Creme per la pelle fatte in casa

Inserito da 20.02.2013 10:43 ora

Le creme che usate quotidianamente per ammorbire, tonificare, rimodellare la pelle,  sono tutti prodotti che devono transitare nella pelle, il che vuol dire, devono essere assorbite da essa. Ma chi ci assicura della naturalezza di questi prodotti?

   Normalmente le creme economiche che si trovano in commercio sono composte per la maggiorparte da acqua e oli sintetici, quindi non naturali, che fanno male alla pelle anche se invece noi cerchiamo l´effetto contrario. Perché allora non provare a farle voi direttamente a casa vostra, con la sicurezza dei composti che vi inserite per crearla?

   Come strumenti vi basta un cilindro graduto (meglio in vetro), una bilancia e un frullatore. Come emulsionante, ovvero come elemento che lega la parte oleosa con quella acquosa, usate la lecitina di soia. Ingredienti: 40-50 g di oli vegetali, 11-13 g di cera d´api, 2-4 g di lecitina, 5-10 ml alcol, 1-2 ml OE.

   Riscaldate l´olio a 40°C a bagnomaria. Mettete la leticina ridotta in polvere in un bicchiere, impastate con l´olio scaldato, aggiungete altro olio e mescolate finché la leticina non si é sciolta bene. Si aggiunge la cera e si scalda fino a 60°C. Riscaldate l´acqua aromatica a 40°C, aggiungetevi l´alcol. Quando la cera si é sciolta si versa l´idrolato nell´olio, agitando con un frullatore. Aggiungere ora gli oli essenziali e il composto lo versate ora in un vaso di vetro possibilmente scuro.