Attenzione
Sta utilizzando un browser non attuale che probabilmente non puó essere supportato da questo sito . Si consiglia di utilizzare un browser moderno.

Distillare senza mosto di frutta

Inserito da 26.02.2013 14:48 ora

Non tutti dispongono di un frutteto ed hanno subito chili di frutta da fermentare e distillare. Ció non vi deve intimorire perché il mondo della distillazione é cosí vasto che permette di tutto. 

   In questo caso vi dó qualche consiglio per distillare senza mosto. Ponete nella caldaia del vostro alambicco un vino (non per forza di ottima qualitá, anzi) e preparate un buon distillato di vino. Il vero e proprio cognac viene prodotto proprio da un vino bianco economico contenente acidi. Anche la birra si presenta come ottima base da distillare. Nel caso di liquidi potete tranquillamente riempire la caldaia fino al bordo, poiché non vi é pericolo che schiumi e strabordi. 

   Oppure, per chi vuole sperimentare, comprate dell´alcol giá pronto (come vodka per esempio) e ponetelo nella caldaia. Aggiungete poi delle spezie a vostra scelta che puó essere cumino, ginepro, anice etc. Queste spezie si dovrebbero preferibilmente porre sopra un vaglio per dividerle dal contenuto presente nella caldaia e attuare cosí la distillazione per corrente di vapore. Vedrete che risultato!

SALUTE!

Articoli corrispondenti:

[Container_ArticleListManualSelection1::334,324,907]