Attenzione
Sta utilizzando un browser non attuale che probabilmente non puó essere supportato da questo sito . Si consiglia di utilizzare un browser moderno.

Errori piú comuni durante la distillazione

Inserito da 15.03.2013 11:45 ora

Uno degli errori piú comuni che si commette nel processo della distillazione é la separazione errata del prodotto di testa.

Questo é un punto molto importante sul quale non si deve scherzare, poiché una separazione errata porterá danni a livello di salute, cosa che vogliamo assolutamente evitare. Se si hanno commesso errrori in questa parte, si deve ricominciare con la distillazione dal principio. 

Fate affidamento non solo alla temperatura che vi indica il termometro, che é giá é un grande aiuto, ma anche alla vostra esperienza, all´olfatto. Gli effetti collaterali di una errata separazione della testa possono essere: danni ai nervi, problemi di orientamento, disturbi percettivi. 

Naturalmente anche la coda va separata, cosa un pó piú complicata poiché in quel momento il distillato esce in modo veloce. La coda comunque non é pericolosa come la testa. 

Altro errore: rettificazione troppo forte. Chi distilla con una resistenza al vapore troppo alta, otterrá un alcol neutro purissimo completamente senza aroma. Cosa che puó accadere anche se usate frutta marcia o quasi, nel mosto e poi distillate; otterrete cosí un distillato privo di aromi ed in piú c´é il rischio che il mosto si bruci. 

Opacitá possono avvenire se prima della distillazione non avete pulito bene l´alambicco, oppure addirittura il recipiente dove avete ammostato. Queste opacitá peró possono venir in seguito corrette. 

Se distillate con lo stesso alambicco sia oli essenziali, sia alcol, fondamentale é una pulizia di base dell´apparecchio, affinché sostanze di una distillazione non si mischino con l´altra.

Alcuni accessori interessanti: