Attenzione
Sta utilizzando un browser non attuale che probabilmente non puó essere supportato da questo sito . Si consiglia di utilizzare un browser moderno.

Si avvicina la primavera!

Inserito da 04.03.2013 12:41 ora

Giá si sente nell´aria l´avvicinarsi della primavera. Lo sbocciare dei fiori, la natura che si risveglia, il canto degli uccelli...

Come poter sfruttare la ricchezza della natura e allo stesso tempo fare del bene ai noi stessi?

Avete mai provato a fare degli oli essenziali con un alambicco? È piú facile di quello che si pensa!

Oli essenziali

Vi bastano delle piante, fresche o secche a seconda della pianta, e un alambicco che vi offre la possibilitá di distillare per corrente di vapore, dal momento che questo é il metodo piú efficace per la estrazione di oli essenziali.

Questo metodo é dato dalla presenta di uno o piú vagli (a seconda della forma dell´alambicco) possibilmente in rame dove poter appoggiare le piante e dividerle cosí dall´acqua bollente presente nella caldaia. In questo modo il vapore che si crea, sale e passa attraverso le piante estraendo la preziosa fragranza e i preziosi oli, trasportandoli fino al refrigerante dove uscirá l´olio e l´idrolato. E il gioco é fatto...

Non é solo sano usare oli naturali e non sintetici che trovate sul mercato, ma anche molto divertente!

Qui alcuni alambicchi adatti per la distillazione a corrente di vapore: